MotdBenvenuti nella Home Page di Jack Overfull.

In questo sito potete trovare vario materiale relativo ai miei interessi legati al Mac.
Ad oggi il sito è strettamente legato al mio passato di "hacker", rimane online essenzialmente perché alcuni articoli possono ancora tornare utili di tanto in tanto.


Ma forse sei approdato qui cercando materiale legato ai Procol Harum?

multiXFinder 0.1.2

Argomento: multiXFindermultiXFinder 0.1.2 è stato rilasciato come da programma.
Il modo più rapido per aggiornare è questo.;)
update
I nuovi utenti o coloro che veramente ci tengono ad avere un'immagine disco possono scaricare manualmente l'ultima versione dalla pagina di progetto.

Ho inoltre aperto un forum di sviluppo e supporto inglese, chi volesse discutere di multiXFinder in italiano è invitato farlo nella sezione "Applicazioni".
Pubblicato Giovedi 19 Febbraio 2009 - 15:05 (letto 8811 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti (3) Print Stampa

SuspendNow! 0.9.1

Argomento: SuspendNow!Piccolissimo aggiornamento per SuspendNow!, modificato per aggirare un raro problema che causava l'incorretta visualizzazione di un cursore di attesa all'uscita della sospensione.






A domani.;)
Pubblicato Mercoledi 18 Febbraio 2009 - 13:59 (letto 7546 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti (1) Print Stampa

multiXFinder 0.1.1

Argomento: multiXFinderPrimissimo aggiornamento per multiXFinder, disponibile tramite il sistema integrato o direttamente da qui.

uploaded_image
Novità della versione 0.1.1:
-Sistemato un problema che causava un'errata visualizzazione dello stato del menu di spotlight e un suo mancato lancio in certi rari casi;
-Ora la voce "Mostra Tutte" funziona anche su Leopard;
-Possibilità di eseguire automaticamente il controllo degli aggiornamenti al login;
-Piccolissima miglioria nell'installer;
-Modifiche estetiche minori;
-Maggiore pulizia del codice.
Pubblicato Martedi 17 Febbraio 2009 - 14:42 (letto 8002 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti (3) Print Stampa

multiXFinder 0.1.0

Argomento: multiXFindermultiXFinder è un menulet che permette di passare da un'applicazione all'altra, ispirato al menu disponibile sui Mac OS Classici che non è mai stato implementato da Apple in Mac OS X.


screenshot
Pubblicato Lunedi 16 Febbraio 2009 - 19:24 (letto 8004 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti (5) Print Stampa

SuspendNow! 0.9

Argomento: SuspendNow!Ebbene sì: dopo diversi anni da quando ho cessato originalmente lo sviluppo ho deciso di aggiornare nuovamente SuspendNow!

La versione 0.9 è una riscrittura completa del programma, che elimina alcune delle limitazioni originarie e introduce una completa compatibilità con gli ultimi modelli di Mac.

Potete scaricare SuspendNow! 0.9 dalla sua pagina di progetto.

Buona sospensione a tutti.
Pubblicato Martedi 10 Febbraio 2009 - 12:55 (letto 4612 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti (0) Print Stampa

25 anni di Macintosh

Argomento: applePochi giorni fa si discuteva di ricorrenze…

Come perdersi questa?

uploaded_image


Buon compleanno, Macintosh!:)
Pubblicato Sabato 24 Gennaio 2009 - 03:53 (letto 10179 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti (2) Print Stampa

Nuovi commenti

Argomento: networkFlatnuke è un CMS semplicemente fantastico: è leggero, semplice da gestire, privo di database e facilmente modificabile.
Per questi e per altri motivi ho scelto, ormai tre anni fa, di utilizzarlo come base per il mio sito.

Nessun software, però, è perfetto o completo: man mano che si prosegue nella propria "avventura" con un programma si scopre la mancanza di funzioni che potrebbero essere comode o ci si rende conto che certe altre funzioni non sono l'ideale per il proprio utilizzo. Con programmi di natura commerciale c'è spesso poco da fare, bisogna tenerseli così o cercare ciò di cui si ha bisogno altrove, ma quando il software è Open Source l'alternativa è chiara: si può tentare di scrivere ciò di cui si ha bisogno.;)

Questo breve preambolo era semplicemente volto ad informarvi che da questo momento il mio sito ha una funzione "Commenti Recenti" scritta dal sottoscritto e che chi fosse interessato ad implementare qualcosa di analogo sul proprio sito basato su Flatnuke non ha che da leggersi questo documento.

E lo sviluppo continua…
Pubblicato Mercoledi 21 Gennaio 2009 - 18:36 (letto 5693 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti (23) Print Stampa

Come nascondere il menu di Spotlight su Leopard

Argomento: mac_os_xTempo fa avevo spiegato come togliere l'icona di Spotlight dalla barra dei menu di Mac OS X Tiger.
Su leopard l'operazione è non solo ancora possibile, ma molto più semplice da realizzare e molto più comoda come soluzione, in quanto ogni utente del sistema può decidere se mostrare o nascondere l'icona indipendentemente dagli altri (o quasi).

Per rima cosa sarà necessario disabilitare l'icona sull'intero sistema.
Su Leopard l'icona è gestita, in modo molto più logico di quanto accadesse su Tiger, da launchd, il comando da Terminale (applicazione posta in /Applications/Utilities) da dare è:
sudo launchctl unload -w /System/Library/LaunchAgents/com.apple.Spotlight.plist
Come tutte le volte in cui viene utilizzata l'utility sudo, dovrete essere loggati come utenti con privilegi di amministrazione e potreste dover inserire la vostra password per effettuare l'operazione.

Una volta dato il comando l'icona di Spotlight dovrebbe sparire.

Il comando per ripristinarla è quello opposto:
sudo launchctl load -w /System/Library/LaunchAgents/com.apple.Spotlight.plist

In effetti, però, c'è un modo molto più pratico per visualizzare nuovamente l'icona: aprire l'applicazione "Spotlight" posta in /System/Library/CoreServices.

Questa applicazione potrà essere posta tra gli elementi di login degli utenti che preferiscono visualizzare sempre il menu.
Pubblicato Sabato 17 Gennaio 2009 - 14:49 (letto 6051 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti (0) Print Stampa

Fermare i processi senza interromperli

Argomento: shellVi è mai capitato di trovarvi nella necessità di usare il vostro Mac usufruendone appieno anche mentre il sistema è impegnato in una qualche operazione estremamente onerosa, come la conversione di un filmato in MPEG-2 o un rendering di Blender?
Spesso, a seconda della potenza del vostro computer, potreste ritrovarvi con un sistema estremamente poco reattivo, a volte lento al punto da non riuscire effettivamente a compiere ciò che si vuole compiere in modo ragionevolmente rapido.

Se non volete interrompere l'operazione pesante ma vi va bene metterla in pausa per continuarla in seguito i sistemi POSIX offrono, tra i vari segnali, qualcosa che fa al caso vostro: SIGSTOP.

SIGSTOP permette di mettere in pausa un processo a tempo indeterminato, liberando il processore da qualunque operazione ad esso collegata, permettendogli quindi di dedicarsi ad altro. La RAM utilizzata dal processo in questione non viene liberata automaticamente, ma il sistema la trasferisce automaticamente nei files di swap (quelli che noi utenti Mac amiamo chiamare "Memoria Virtuale") in caso di bisogno.

SIGCONT è l'opposto di SIGSTOP e fa ripartire il processo fermato.

Ci sono innumerevoli modi per invocare questi segnali, quello che utilizzo abitualmente si appoggia al comando killall (non c'è nulla di cui spaventarsi: killall è un comando dalle innumerevoli funzioni, solo alcune delle quali effettivamente "uccidono" dei processi).

Per prima è necessario individuare il nome reale del processo che si vuole fermare. Ciò può essere fatto tramite i comandi top o ps, tra gli altri, ma un metodo semplice da impiegare quando si è su OS X consiste nel guardare nella colonna "Nome Processo" dell'applicazione Monitoraggio Attività (ovvero /Applications/Utilities/Activity Monitor).

Una volta ottenuto il nome del processo basterà dare, da terminale (Applications/Utilities/Terminal) il comando
killall -STOP nomeprocesso

per sospendere l'esecuzione dello stesso.

Prevedibilmente, per riprenderla basterà dare il comando sottostante.
killall -CONT nomeprocesso

Come quasi sempre in ambiente POSIX gli spazi e alcuni caratteri possono non sembrare semplicissimi da gestire, se il nome del processo ne contiene (o contiene qualche carattere "strano") fareste quindi meglio a racchiuderlo tra virgolette, come nel seguente esempio.

killall -STOP "Toast Titanium"

Buona sospensione dei processi a tutti.;)
Pubblicato Mercoledi 14 Gennaio 2009 - 17:18 (letto 5897 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti (0) Print Stampa

 
Calendario
Data: 03/08/2020
Ora: 19:25
« Agosto 2020 »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31
 
Utenti
Persone on-line:
admins 0 amministratori
users 0 utenti
guests 1 ospiti
 
Cerca